Buongiorno Comete,
siamo finalmente a venerdì e la frenesia del weekend si avvicina!

tenor (1).gif
Vai Emma, facce sognà!

La stanchezza della settimana si fa sentire e la voglia di leggere articoli su articoli scema sempre di più; visto che vi ho capiti, ho deciso di dedicare gli articoli del venerdì alla categoria: “Pillole di Sapere”, una rubrica che ha lo scopo di informarvi su un dato argomento nel minor tempo possibile!

tenor (2).gif
Si..Cometa.. ma vai avanti?!

Oggi parleremo di sigle; delle brutte sigle di cui spesso facciamo confusione. Siamo soliti pensare che ogni azienda sia uguale alle altre, ma non è così. Anzi, devo correggermi, ogni IMPRESA.

“Ma.. Cometa, Impresa e Azienda non sono le stesse cose?”
ASSOLUTAMENTE NO.

noooo.gif
La prossima volta anche io dirò “NO” così Hahahahah

Quindi per andare avanti dobbiamo fare una distinzione tra due concetti che in Italia vengono confusi: Azienda Impresa.
L’impresa è un’attività economica organizzata il cui fine è la produzione e lo scambio di prodotti.
L’azienda è il complesso di risorse e di forza lavoro coordinate tra loro, con lo scopo di produrre beni o servizi.

Se l’impresa è l’attività, l’azienda è il mezzo concreto per farla.
E’ come se l’impresa fosse una torta e l’azienda è il forno che permette di cucinarla!

giphy (4).gif
E noi siamo quelli che ce la strafoghiamo! Hahahah

Un’altra confusione che spesso facciamo è il fatto che ignoriamo che le imprese siano diverse tra loro.  Queste imprese si differenziano a seconda del capitale (quanto serve per avviare un’impresa), numero dei dipendenti, possibilità di quotarsi in borsa, diversa responsabilità.

Ma dato che oggi non è il caso di spiegarvi per filo e per segno ogni singola tipologia di impresa, ve le elencherò e vi scriverò i significati di ogni acronimo.
Partiamo dalla più semplice: l’impresa individuale, ovvero un’impresa dove è l’imprenditore singolo è a capo di tutto.

Come-aprire-unimpresa-individuale-e-diventare-imprenditore.jpg
Individuale perché è l’imprenditore che fa tutto e che impazzisce 🙂

Dopo di che, le altre società si differenziano in due modi: Società di Persone e Società di Capitali.

Che significa tutto ciò?

Nelle Società di Persone, i soldini che servono a dar vita all’impresa (CAPITALE) non sono separati dal patrimonio personale dei soci dell’impresa (coloro che hanno dato vita all’impresa).
Fanno parte delle società di persone:

  • S.S: Società Semplice
  • S.N.C: Società in Nome Collettivo
  • SAS: Società in Accomandita Semplice

Nelle Società di Capitali, questa distinzione, tra capitale dell’impresa e patrimonio dei soci, esiste ed è fondamentale.
Fanno parte delle società di capitali:

  • S.P.A: Società per Azioni (no, non è la spa dei massaggi)
  • S.A.P.A: Società in Accomandita per Azioni
  • S.R.L: Società per Responsabilità Limitata

Questo è il panorama italiano dal punto di vista delle imprese. E’ importante sapere ciò che ci circonda, e le imprese sono una realtà che viviamo ogni giorno.

Spero che l’articolo vi sia interessato, se ne volete sapere di più scrivetelo in un commentino; nel frattempo vi auguro un Buon Weekend, ci vediamo Martedì 😉

Per Stalkerizzarmi, seguitemi su Instagram!

50047-Have-A-Nice-Weekend

La Cometa di Harley

Advertisements
Posted by:lacometadiharley

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s